Saturday

, 21 September 2019

ore 03:18

Sport

01-06-2019 08:47

Pro Vercelli: riecco quelli dello scudettino
Uno dei gruppi più uniti della storia delle bianche casacche
 
Uno dei gruppi più uniti e straordinari dell’ultracentenaria storia della Pro Vercelli. Parliamo dei mitici ragazzi della squadra della stagione 1993/94. Stagione coronata dalla promozione in C2 e dall’indimenticabile vittoria dello scudettino dilettanti. A guidare quella mitica formazione c’era Sergio Caligaris che si avvaleva della collaborazione del secondo Fulvio Scaramuzzi e dell’allenatore dei portieri Antonio Pigino. Direttore sportivo era quell’Enzo Barbero che a livello di competenza calcistica aveva pochi eguali sul territorio. Presidente era Ezio Rossi che contava sulla collaborazione dei vice Oreste Cassetta e Maurizio Dragone e dell’amministratore delegato Francesco Proli. Il collante fra società e squadra era rappresentato dalla paziente opera del direttore generale Lele Ferrero. In campo c’era chi comandava (capitan Storgato), chi costruiva gioco (il regista Col), chi inventava (Artico) e chi faceva gol (le bocche da fuoco Weffort e Provenzano). Portiere era il fenomenale Beccari. Uomo ovunque il “soldatino” Cervato. Si ritroveranno tutti (o quasi) sabato 1° giugno a cena in un noto ristorante di Vercelli e vedranno la finale di Champions League.




Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Risvegli

Andrea Cherchi

Copyright © 2019 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.