mercoledì

, 12 dicembre 2018

ore 23:12

Sport

13-03-2018 10:30

Cara Pro, ti servono anche i gol di Morra per salvarti
L'attaccante, a volte duramente criticato, è a quota 6 reti
 
​Una squadra che non molla mai.

La Pro Vercelli del Grassadonia-bis è questa. Lo ha ampiamente dimostrato con la perfetta rimonta sul campo della Cremonese e i pareggi pesantissimi ottenuti a Cesena e Bari nel giro di cinque giorni. Al 'Manuzzi', dopo un disastroso primo tempo, i bianchi hanno reagito e a metà ripresa hanno raddrizzato le sorti di un incontro che sembrava segnato. In Puglia, Mammarella&C. hanno ottenuto lo stesso un punto, ma hanno fatto sicuramente meglio rispetto a Cesena contro una delle squadre più forti della Serie B. Nel primo tempo la squadra di Grassadonia non ha rischiato nulla ed è riuscita a passare in vantaggio con una bella manovra chiusa magistralmente da Ghiglione. Purtroppo una svista arbitrale ha favorito l’1-1 dei galletti, che si sono poi portati in vantaggio con l’esperto Brienza. Ma lì, anche se mancano una manciata di minuti alla fine, è venuto fuori il carattere dei... Leoni. Morra al 92’ sì è tolto l’etichetta del Calloni milanista (ricordate lo sciagurato Egidio di Gianni Brera?) e in mischia dopo un corner battuto da Mammarella ha trovato lo spiraglio giusto per siglare il meritato 2-2.

Già, Morra.

Per lui pioggia di critiche (a volte anche pesanti) perché sbaglia tante occasioni favorevoli in area avversaria. Quest’anno però ha firmato l’impresa di Novara (derby esterno vinto dopo 17 anni) e i due preziosi pareggi allo scadere con il Bari. Questo per dire che per salvarsi serve il contributo di tutti: anche dei gol (finora sono sei) di Claudio Morra.

Paolo Sala
2018 - Riproduzione Riservata


Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Natale a Milano

Andrea Cherchi

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.