venerdì

, 23 febbraio 2018

ore 23:33

Sport

13-02-2018 14:58

Pro Vercelli: maxi-squalifica e multa
Le decisioni del giudice sportivo
 
"Squalifica fino al 30 giugno 2018 per aver, nel campo per destinazione, al minuto numero 51, colpito volutamente e violentemente con diversi pugni al volto un collaboratore della squadra avversaria  procurandogli una ferita. E per aver colpito con dei pugni un calciatore della squadra avversaria che, mentre era intento ad effettuare la fase di riscaldamento, interveniva per tentare di fermare la sua azione violenta".

Con queste motivazioni, il giudice sportivo Emilio Battaglia ha squalificato, fino al 30 giugno 2018, il riatletizzatore della Pro Vercelli Giorgio Bertolone. La 'stangata' arriva dopo gli episodi che lo hanno visto coinvolto durante il secondo tempo della sfida contro il Brescia. Non solo. Il presidente Massimo Secondo è stato inibito, fino al prossimo 28 febbraio, per avere "al termine della gara, pur non essendo inserito in distinta, all'ingresso del tunnel che adduce agli spogliatoi, assunto un atteggiamento aggressivo nei confronti dell'allenatore in seconda della squadra avversaria". E ancora. La Pro Vercelli dovrà pagare anche una multa di 3.000 euro perché i suoi sostenitori "durante tutta la gara rivolto grida gravemente ingiuriose ad un assistente".

Per quanto riguarda i calciatori, infine, il giudice sportivo ha squalificato per una giornata Paolo Ghiglione, Dario Bergamelli e Luca Castiglia mentre Giuseppe Vives entra in diffida.


Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

La rosa dei venti - Nella basilica di Sant'Andrea

Andrea Cherchi

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.