Wednesday

, 30 September 2020

ore 10:17

Provincia

06-08-2020 08:00

Borgosesia, ospedale: 'i posti di terapia intensiva servono'
Il presidente della Provincia risponde ai dubbi del sindacato medici in corsia
 
Borgosesia: anche il presidente della Provincia Eraldo Botta risponde alle perplessità sulla nascita della terapia intensiva al Santi Pietro e Paolo. "I professionisti ci sono e i macchinari pure" afferma, replicando al sindacato dei medici Anaao-Assomed.

Sulla nuova rianimazione sembrava essere scritta l'ultima parola, e invece no. La scelta della Regione Piemonte di creare 8 posti letto a Borgosesia era stata inizialmente contestata dal Ministero della Salute, che però successivamente aveva approvato il progetto. Ora a sollevare critiche è la principale sigla che rappresenta i medici in corsia.

Chiara Rivetti, segretaria piemontese dell'Anaao, sottolinea che la Regione abbia approvato il potenziamento della terapia intensiva senza valutare la struttura della rete ospedaliera nel suo complesso. Ma non solo: le nuove rianimazioni (previste anche a Carmagnola e Saluzzo) potrebbero non avere il personale necessario e non essere pronte in tempo per l'autunno.

Alle parole dei medici aveva replicato il sindaco di Borgosesia Paolo Tiramani. Ora anche Botta ribadisce "Io, personalmente, dubbi non ne ho proprio: i posti letto di terapia intensiva all'ospedale servono". Il presidente della Provincia ritiene che il Santi Pietro e Paolo possa organizzarsi in tempo per il periodo più a rischio di una seconda ondata di Covid. "L’ospedale di Borgosesia, durante il periodo più critico, ha fornito un aiuto fondamentale a quello di Vercelli - afferma Botta - Ora abbiamo la possibilità di organizzarci e farci trovare pronti a un intensificarsi di contagi. Non sprechiamola".

a.ce.
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Cartoline dai vercellesi - Le rocce in bilico del Namaquiland (Sud Africa)

Antonio Varalda

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.