Friday

, 5 June 2020

ore 20:59

Provincia

07-03-2020 14:30

Valsesia: profilassi anti Coronavirus su assistenti sociali e utenti
Nelle strutture residenziali dell'Unione Montana controllo dellla temperatura e report quotidiano
 
Assistenti sociali dotati di mascherine, guanti e dispositivi disinfettanti. A ogni visita misurazione della temperatura e caso di presenza di febbre, attivazione di un apposito protocollo di intervento.

Nei centri dell’Unione Montana Valsesia sono in atto inoltre azioni di profilassi di prevenzione del contagio da Coronavirus nelle strutture residenziali e semi-residenziali quali il Centro diurno disabili di Varallo, la Comunità L’Albero di Portula e il Centro diurno a utonomo Alzheimer, controllate dai servizi socio-assistenziali.

"Sono stati individuati interventi che garantiscano la tutela degli ospiti - sottolinea Francesco Nunziata, assessore ai servizi socio-assistenziali dell'Unione Montana - Come previsto a livello nazionale, sono state predisposte indicazioni precise e dispositivi appositi per il lavaggio delle mani, viene regolato e in alcuni casi vietato, l’accesso di esterni alle strutture, mentre per l’accesso degli ospiti stessi, per esempio nel centro diurno e nel centro Alzheimer, sono state previste regole precise comunicate alle famiglie. Quotidianamente viene controllata la temperatura e compilato un apposito report, anche gli operatori vengono sottoposti a tutti i controlli e limitazioni previsti a livello ministeriale».
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Campo di papaveri

Andrea Cherchi

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.