mercoledì

, 20 giugno 2018

ore 00:12

Pagina Nazionale

13-03-2018 08:00

Scomparse le gif da Instagram e Snapchat
La causa è un'immagine razzista
 
Dallo scorso fine settimana, gli utenti italiani di Instagram e Snapchat hanno cominciato a chiedersi che fine avessero fatto le immagini animate fornite ai due social da Giphy. La risposta è molto semplice: una gif razzista è comparsa online, portando Instagram e Snapchat a sospendere temporaneamente l’integrazione.

Il contenuto incriminato raffigura un contatore con una scritta. Si tratterebbe del numero dei morti a causa di crimini commessi da persone di colore. La notizia si è diffusa e molti utenti hanno iniziato a denunciare la presenza di questo tipo di contenuto, così le piattaforme hanno deciso di prendere provvedimenti sulle gif. Non è dato sapere quando l’integrazione tornerà operativa, ma ci sono moltissime stories di utenti che chiedono di far sparire del tutto questa funzione.


Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.