Sunday

, 5 July 2020

ore 05:11

Cronaca

03-06-2020 17:17

Santhià: arrestato per resistenza e minacce a pubblico ufficiale
Nei guai un rumeno di 34 anni
 
Un rumeno di 34 anni di Santhià è stato arrestato all'una di questa notte, 3 giugno, dai carabinieri di Arborio per maltrattamenti, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
I fatti. Nella notte giunge una richiesta di intervento ai militari dell'Arma da parte di un cittadino santhiatese che segnala una violenta lite nell'abitazione vicina alla sua. I carabinieri trovano l'uomo, in stato di ubriachezza, che litiga animatamente con la moglie, alla presenza dei figli minorenni. Dopo aver provato, invano, a calmarlo, i militari vengono minacciati e insultati dal 34enne. I carabinieri provano quindi a bloccare l'uomo che divincolandosi li spintona via, fortunatamente senza provocare loro lesioni. Grazie all'intervento della compagnia di Vercelli e della stazione di Casanova Elvo il rumeno viene immobilizzato e accompagnato in caserma dove viene dichiarato in arresto per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.
Il pubblico ministero ne ha disposto l'immediata traduzione in carcere. L'uomo è stato processato oggi pomeriggio per direttissima.

ma.mr.




















Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

L'arcobaleno sulla Bassa

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.