Sunday

, 5 July 2020

ore 05:47

Cronaca

01-06-2020 17:10

Trino: devastato il 'Parco delle Donne'
La furia del sindaco Daniele Pane
 
Il 'Parco delle Donne' devastato, una panchina di piazza Garibaldi colma di bottiglie, rifiuti abbandonati in giro per rogge e argini. E il sindaco di Trino Daniele Pane va su tutte le furie.

"Il risultato della riapertura delle 'gabbie' è quello che ci si presenta davanti arrivando al 'Parco delle Donne', certe persone andrebbero tenute in casa a vita, non solo per la pandemia - tuona su Facebook Pane - Sono furibondo. Ora il parco resterà chiuso fino a data da destinarsi, potrebbe anche non riaprire mai più vista la grande inciviltà di certe persone".

Se questa è la brutta sorpresa che si è trovato davanti oggi il sindaco, per lui anche la giornata di domenica non era stata bella con la visione di una panchina di piazza Garibaldi piena di bottigliette di vetro: "Con la fase 2 purtroppo sono tornati in giro anche i maleducati e i cretini, semplicemente degli asini - afferma Pane - Stiamo visionando le telecamere di piazza Garibaldi per identificare gli autori di questo schifo e comminare loro una bella multa. E se possibile non solo quella".

Cosa intende?
"Se sarà possibile, faremo svolgere ai colpevoli anche dei lavori socialmente utili, stiamo verificando la possibilità".

A questi due episodi si aggiungono gli abbandoni di sacchi e sacchetti di rifiuti in giro per i luoghi più esterni della città. Quelli, purtroppo, sono un classico che non tramonta ancora.

Fabio Pellizzari




















Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

L'arcobaleno sulla Bassa

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.