Sunday

, 5 July 2020

ore 05:31

Cronaca

01-06-2020 11:43

Vercelli: arrestati due fidanzati ricercati
Si nascondevano in un casolare a Borgo Vercelli
 
La polizia di Vercelli ha arrestato, lo scorso martedì 26 maggio, due fidanzati ricercati. L'ordine di carcerazione è stato emesso dalla Procura di Vercelli.

La donna, cinquantenne biellese, condannata in via definitiva a sei mesi di reclusione per i reati di lesioni e minacce e che aveva fatto perdere le proprie tracce, è stata individuata all'interno di un casolare di Borgo Vercelli dagli agenti della Squadra Mobile che hanno condotto le indagini.

Da ulteriori accertamenti, la polizia aveva scoperto che con la donna era nascosto anche un uomo di 52 anni di nazionalità marocchina che nel dicembre dell’anno scorso era stato condannato in via definitiva alla pena di  4 anni e 5 mesi di reclusione, oltre che alla multa di euro 10.000, per una serie innumerevoli di reati posti in essere dal 2013 al 2019.

Fatta irruzione nel casolare, gli agenti hanno bloccato entrambi, fidanzati da diverso tempo. La donna era già nota alle forze dell'ordine per detenzione di sostanze stupefacenti, lesioni e violenze. La fedina penale dell'uomo, invece, è costellata di reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti.

Oltre ai due arresti, il marocchino veniva anche indagato in stato di libertà per il reato di coltivazione di sostanza stupefacente: all’interno dell’appartamento sono state rinvenute quattro piante di marijuana, coltivate dall’uomo e finalizzate a produrre sostanza stupefacente da commercializzare.
Successivamente i due sono stati portati nella casa circondariale.

ma.mr.




















Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

L'arcobaleno sulla Bassa

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.