Monday

, 6 April 2020

ore 08:22

Cronaca

26-03-2020 07:05

Coronavirus, Piemonte: 'A rischio l'attività di 10.000 volontari'
Mancano i Dispositivi di protezione individuale
 
Emergenza Coronavirus: si rischia l'imminente sospensione delle attività di 10.000 volontari. È l'allarme di Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze). L'appello è rivolto ad aziende, enti, fondazioni, negozi, farmacie e privati per ottenere i Dispositivi di protezione individuale per i membri delle 82 associazioni aderenti.

L’Anpas è un’organizzazione di volontariato che opera nell'assistenza, nell'emergenza 118 ma anche nel trasporto sanitario e sociale. L'associazione, oggi, conta 10.000 volontari, 6.259 soci, 407 dipendenti, di cui 55 amministrativi che, con 404 autoambulanze, 191 automezzi per il trasporto disabili, 224 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 5 imbarcazioni, svolgono annualmente 462.864 servizi con una percorrenza complessiva di oltre 15 milioni di chilometri.

"I volontari stanno operando in Piemonte nell'emergenza sanitaria continuando a garantire i servizi ordinari ma - ribadiscono Anpas - servono mascherine chirurgiche, mascherine Ffp2 e Ffp3, tute protettive categoria 3, guanti, occhiali protettivi, visiere e termometri a infrarossi. Dispositivi ormai introvabili sul mercato. In assenza le Pubbliche Assistenze Anpas saranno obbligate a interrompere i servizi".

I dispositivi di protezione individuale possono essere consegnati ad Anpas Piemonte in via Sabaudia 164 Grugliasco (To), telefono 011 403 80 90, e-mail: info@anpas.piemonte.it oppure direttamente alle associazioni sul territorio. Sul sito è possibile trovare l’elenco e tutti i riferimenti delle associazioni Anpas del Piemonte.

Mattia Mortarotti
















Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Andrà tutto bene

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.