Saturday

, 24 August 2019

ore 03:04

Cronaca

12-08-2019 10:40

Vercellese aggredito a Valencia
Era con un amico, inseguito e malmenato
 
Due ragazzi italiani sono stati aggediti a Valencia, all'uscita dalla discoteca Deseo54, frequentata dalla comunità gay. Tra di loro un vercellese 19enne.

Come riporta Il Messaggero (notizia qui) sei persone hanno inseguito e picchiato i ragazzi.

“Chiediamo alla Farnesina di attivarsi per dare il massimo supporto ai ragazzi ed evitare che gli aggressori restino impuniti. Ricordando che in Spagna dal 1995 c'è una legge contro l'omofobia e dal 2014 in Catalogna ci sono norme più specifiche" afferma Fabrizio Marrazzo, portavoce del gay center.

L'Arcigay 'Rainbow' Vercelli Valsesia fa sapere di aver contattato i due giovani "che si stanno riprendendo e sono ancora scossi per l'accaduto".

Il gruppo vercellese esprime "profonda condanna per ogni discriminazione e violenzanei confronti delle persone Lgbti+. Si tratta di episodi che siamo abituati a combattere".

L'Arcigay conclude con l'auspicio che "la legislazione spagnola peremetta di fare giustizia e punire tali gravissimi fatti".














Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

A spasso con Leonardo

Andrea Cherchi

Copyright © 2019 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.