lunedì

, 25 marzo 2019

ore 06:45

Cronaca

13-03-2019 14:46

Vercelli - Fiori rubati dalla tomba di un bambino, Salvini: 'Infami'
La vicenda cittadina finisce sul tavolo del ministro dell'Interno
 
Il caso dei fiori rubati dalla tomba del piccolo Alessandro Aleo (articolo qui), raccontato da La Sesia ieri, martedì 12 marzo, è finita sul tavolo del ministro dell'Interno Matteo Salvini. "Come si fa ad essere così infami?", ha scritto il vicepremier sul suo profilo Twitter.

La vicenda riguarda il cimitero di Billiemme a Vercelli, dove si trova Alessandro, morto lo scorso ottobre all'età di due anni. La famiglia, residente a Moncrivello, nei giorni scorsi ha lamentato il furto di un vasetto di fiori scelto dalla sorellina Anita. Come affermato dalla mamma, lei e il papà hanno poi lasciato un biglietto sulla tomba rivolto ai ladri.












Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

La Magna Charta - E' a Vercelli

Andrea Cherchi

Copyright © 2019 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.