domenica

, 27 maggio 2018

ore 11:40

Cronaca

15-05-2018 08:55

Piemonte: muore la mamma del portiere, ma la partita non viene rinviata
Il motivo? Non è previsto dal regolamento
 
Daniela Tornincasa è morta, a 38 anni, per una forte reazione allergica dopo aver spazzolato uno dei suoi gatti. La notizia della sua scomparsa la potete leggere qui. La donna, residente in provincia di Torino, era madre di cinque figli. Come riferisce anche Torino Today, un episodio legato alla sua scomparsa si è verificato domenica 13. I giovanissimi del Beinasco Calcio, in cui gioca uno dei bambini della donna, si sono presentati in ritardo per protestare contro la Federcalcio. Motivo? Si è rifiutata di rinviare la partita contro il Garino proprio a poche ore dalla tragedia che ha colpito la famiglia del giovane calciatore. Perché è arrivato il rifiuto? Perché il rinvio non era consentito dal regolamento. “Abbiamo ritardato l'ingresso in campo come forma di protesta per un regolamento troppo rigido e per suscitare - si legge sulla pagina Facebook della società torinese - una riflessione su quanto accaduto”.






Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Cartoline da Vercelli

Samuele Giatti

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.