Sunday

, 9 August 2020

ore 15:54

Cronaca

05-04-2020 08:13

Coronavirus, Cirio: 'Pronti a fare più tamponi'
Dopo aver superato la fase di sperimentazione pronti i kit con i reagenti
 
Emergenza Coronavirus: il Piemonte è pronto a fare più tamponi. Sono infatti pronti, dopo avere superato la fase di sperimentazione, i kit con i reagenti messi a punto nei laboratori delle università di Torino e del Piemonte Orientale.

"In questo modo la Regione riesce a far fronte all'esigenza di effettuare più tamponi sapendo che più test si faranno, più reagenti saranno necessari - conferma il presidente, Alberto Cirio - Ed è per questa ragione che abbiamo coinvolto le nostre eccellenze come le due Università. In pochi giorni abbiamo incrementato l'attivazione dei laboratori da due a 18 e soltanto il 2 aprie abbiamo eseguito oltre 3600 tamponi”. L’assessore all’Innovazione e Ricerca, Matteo Marnati motiva il fatto di aver coinvolto le università perché "in questo momento servono soluzioni rapide per effettuare i test. La sperimentazione ha certificato la validità. È la dimostrazione - aggiunge Marnati - che la ricerca e la scienza sanno dare le giuste risposte a ogni fabbisogno".

Progettato ed allestito nei laboratori del Centro interdipartimentale di Biotecnologie molecolari dell’Università di Torino e nel Centro di Ricerca traslazionale sulle malattie autoimmuni e allergiche dell’Università del Piemonte orientale, il kit comprende reagenti identificati come ottimali per il rilevamento dell'Rna del virus e attualmente reperibili per assicurare ai laboratori diagnostici un sicuro rifornimento. Ed è stato progettato per essere utilizzabile dalle diverse strumentazioni di cui sono dotati i vari centri.

Matteo Gardelli














Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Cartolina dalla Sicilia - Saluti da un vercellese in vacanza

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.