Monday

, 6 April 2020

ore 06:03

Cronaca

25-03-2020 11:34

Coronavirus, Vercelli: ricette mediche per e-mail o su WhatsApp
Stecco: 'Così ridurremo ulteriormente gli spostamenti'
 
Anche a Vercelli la ricetta medica potrà essere inviata via e-mail o con messaggio sul telefono senza più la necessità di ritirare fisicamente e portare in farmacia il promemoria cartaceo.

"Era una delle tematiche di semplificazione subito emerse in questa fase della crisi" conferma Alessandro Stecco, presidente della commissione regionale Sanità. "Così cercheremo di limitare gli spostamenti per ridurre la diffusione del Coronavirus" aggiunge il medico dell'ospedale Maggiore. Le nuove procedure garantiranno dunque "una grande semplificazione per il paziente. Per questo motivo - conclude Stecco - ringrazio sia l’assessorato sia i rappresentanti dei medici di famiglia e dei farmacisti con i quali ho avuto diversi incontri tecnici".

Da oggi, dunque, i cittadini vercellesi e piemontesi potranno chiedere al dottore il rilascio del promemoria dematerializzato: l'acquisizione del numero di ricetta elettronica tramite e-mail, sms, programmi simili a WhatsApp o grazie a una semplice telefonata. La ricetta sarà consultabile anche sul sito del fascicolo sanitario elettronico per chi ha già attivato l’accesso.

Matteo Gardelli
















Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Andrà tutto bene

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.