Monday

, 6 April 2020

ore 06:40

Cronaca

24-03-2020 20:37

Coronavirus, Piemonte: 66 morti in un giorno. Il cordoglio di Mattarella
Il Presidente della Repubblica: 'Restiamo uniti'
 
Emergenza Coronavirus: è il giorno più drammatico per il Piemonte dall'inizio della pandemia. La nostra Regione conta infatti 66 decessi. E il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, telefona al governatore Alberto Cirio: "Dobbiamo restare uniti" è il 'cuore' del messaggio che ha trasmesso la più alta carica dello Stato italiano.

Ai 37 morti di questa mattina (martedì 24 marzo), si sono aggiunti altri 29 decessi nel pomeriggio: uno in provincia di Torino, tre nel Biellese, 17 nell’Alessandrino, due nel Vercellese, tre nel Novarese e due nel Verbano-Cusio-Ossola e uno residente fuori regione ma deceduto in Piemonte. Dall'inizio della pandemia il totale è ora di 403 deceduti.

Cresce anche la diffusione del contagio. Sono 5.767 le persone positive al Coronavirus: 946 in provincia di Alessandria, 248 in provincia di Asti, 290 in provincia di Biella, 427 in provincia di Cuneo, 495 in provincia di Novara, 2.660 in provincia di Torino, 303 in provincia di Vercelli, 241 nel Verbano-Cusio-Ossola, 55 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 102 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 363. I tamponi eseguiti sono 16.110, di cui 9.810 risultati negativi.

Nel pomeriggio, come anticipato, il Presidente della Repubblica ha telefonato ad Alberto Cirio, governatore del Piemonte. "Ha voluto rivolgere un pensiero a tutte le donne e gli uomini piemontesi per come stanno affrontando questa emergenza così grande - riferisce il presidente della Regione - Ha sottolineato quanto sia importante in questo momento per tutti noi restare uniti. E io lo ringrazio di cuore. Il Piemonte vuole molto bene a Mattarella. Ho voluto dirgli che per noi è molto importante sentire la sua voce, sentiamo oggi più che mai il bisogno delle sue parole e di un messaggio di speranza per il nostro Paese".

Matteo Gardelli
















Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Andrà tutto bene

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.