Monday

, 14 October 2019

ore 19:55

Cronaca

09-10-2019 07:16

Vercellese: sparò alla moglie, condannato a 12 anni di carcere
Si chiude il processo per i fatti di Villarboit
 
Due anni di carcere in meno in cambio della rinuncia a ricorrere in Cassazione: ora Antonio Cammilleri deve scontare 12 e non più 14 anni per i tre spari alla schiena della moglie Alfonsina Cafaro. La pena è stata concordata dall’avvocato Roberto Rossi con la quinta sezione della Corte d’Appello di Torino.

Si chiude così il processo per quanto accaduto nel tardo pomeriggio del 7 maggio 2018 nel cortile della villetta di via Falletti dove avevano abitato Alfonsina Cafaro, 54 anni, e Antonio Cammilleri, 59.

Probabilmente usurata da un rapporto complicato e teso, lei aveva preso la decisione di lasciarlo e di andare a vivere a Balocco con i figli. Ma quel lunedì  pomeriggio era tornata, accompagnata dai figli, per prendere alcuni effetti personali, forse gli ultimi lasciati lì.
Lei era fuori in cortile e stava caricando una borsa sull’auto, parcheggiata in cortile, quando il marito è uscito di casa: impugnava la pistola (che deteneva legalmente) e le ha sparato tre volte, in rapida successione, colpendola alla schiena.

Lo hanno disarmato i figli. Poi hanno chiamato il 118 e i carabinieri. L’aggressione solo per miracolo non si è trasformata in dramma, vista la distanza relativamente ravvicinata: nessun proiettile, infatti, le aveva leso organi vitali.

"E’ un uomo disperato per quanto accaduto - commentava l’avvocato Rossi nei giorni seguenti -  Quello commesso è un fatto del quale non riesce a farsi una ragione".

Lo scorso aprile, al termine del processo con rito abbreviato, il gup Giulia Pravon lo aveva condannato a 14 anni per il reato di tentato omicidio, aggravato dai futili motivi e dai legami di parentela nei confronti della moglie e di minaccia aggravata nei confronti di un figlio.












Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Lo spettacolo - Delle Frecce tricolori

Andrea Cherchi

Copyright © 2019 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.