Thursday

, 20 June 2019

ore 13:14

Cronaca

12-06-2019 17:32

Tronzano: arrestato l'autore della rapina in banca
L'operazione dei carabinieri
 
Ha rapinato la filiale Biverbanca di Tronzano martedì pomeriggio, ma è già stato individuato ed arrestato dai carabinieri di Vercelli e San Germano Vercellese, con il supporto dei colleghi della Radiomobile di Novara. Si tratta di un 21enne marocchino residente a Tronzano, già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona, il patrimonio ed in materia di armi e stupefacenti. L’accusa è di rapina aggravata.

Il giovane era entrato a volto scoperto nella filiale di via Lignana brandendo una lima da falegname, poi abbandonata fuori dalla filiale, si è avvicinato al bancone ed ha iniziato a gridare, gettando a terra gli oggetti ed i pieghevoli pubblicitari che si trovava davanti. Quindi, in preda ad una visibile agitazione, ha chiesto alla direttrice di consegnargli il denaro contenuto nei cassetti, circa 20mila euro. Si è poi dato alla fuga con attraverso una delle uscite di emergenza della filiale. Dalla descrizione degli impiegati e dalle riprese della videosorveglianza i militari sono subito risaliti all’identità del rapinatore.

Dopo alcune ore di ricerche, l’uomo è stato individuato in una struttura alberghiera di Novara, poco distante dalla Stazione Ferroviaria. La refurtiva è stata quasi interamente recuperata, tranne 2mila euro che il giovane aveva già speso in smartphone e abiti firmati. Il marocchino è stato portato poi alla Casa Circondariale di Vercelli.










Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Murales

Andrea Cherchio

Copyright © 2019 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.