domenica

, 19 agosto 2018

ore 04:05

Cronaca

16-05-2018 13:57

Bimbo di 6 anni colpito da ictus
Una straordinaria operazione alle Molinette lo salva
 
Bimbo di sei anni colpito da icuts salvato da uno stent cardiaco inserito in un'arteria cerebrale. E' la brillante operazione, che ha permesso a questa storia di avere un lieto fine, eseguita nelle scorse ore all'ospedale Regina Margherita di Torino.

La vicenda
Il piccolo, 6 anni, viene ricoverato al Maggiore di Novara a metà aprile. Ha una emiparesi sinistra (il risultato di un danno cerebrale dell’emisfero destro a causa della maggiorparte delle vie nervose della corteccia cerebrale che hanno un decorso incrociato, ndr). La risonanza magnetica, ricorda La Repubblica nella sua versione online, aveva documentato una ischemia dell’emisfero cerebrale di destra probabilmente dovuta a una precedente infezione. A questo punto il bambino viene trasferito al Regina Margherita di Torino. Viene subito sottoposto a terapie che ne permettono la stabilizzazione clinica. Nonostante questo, la situazione resta critica. I medici decidono dunque di intervenire sui vasi. Un’operazione in queste condizioni, ricorda ancora La Repubblica, non era mai stata eseguita su un paziente pediatrico.

L'intervento
Nei giorni scorsi un’équipe mista Molinette-Regina Margherita, composta dal professor Mauro Bergui (direttore della Neuroradiologia universitaria dell'ospedale Molinette) e dalla dottoressa Gabriella Agnoletti (direttore della Cardiologia pediatrica dell'ospedale Regina Margherita), con un intervento miniinvasivo ha introdotto nei vasi cerebrali del piccolo uno stent. Lo stent è una protesi metallica che mantiene aperto il vaso permettendo la normale irrorazione del cervello. L'intervento è riuscito. Il bambino, a quanto si apprende, ha un costante miglioramento delle condizioni.






Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Viaggi e Miraggi - El Cofete, Fuerteventura

Giorgia Balbis

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.